top of page
  • Immagine del redattoreIgea Pharma

GEANOVE è la nostra vitamina B9 attivata di quarta generazione



Vantiamo la quarta generazione perché GEANOVE è a base di QUATREFOLIC®, molecola brevettata che presenta enormi vantaggi rispetto alla terza generazione.

I folati di prima generazione sono quelli contenuti in particolari alimenti. Purtroppo essi sono sensibili alla luce ed al calore per cui la cottura e le alte temperature portano alla distruzione dei folati alimentari.


I folati di seconda generazione sono molecole di sintesi ossidate, impiegate tanto fino a qualche anno fa, conservano ancora un loro spazio d’impiego ma questo è ormai limitato in quanto in questa forma la vitamina viene assorbita solo dopo essere diventata metabolicamente attiva nel fegato. Si tratta di una trasformazione lentissima ed incompleta che espone il corpo a carenze e soprattutto a tossine derivanti dalla trasformazione incompleta.


La terza generazione è caratterizzata dalla vitamina B9 attivata, si tratta di un sale di calcio del 5-metiltetraidrofolato e fino ad oggi, era l’unico derivato dell’acido folico disponibile sul mercato in grado di penetrare nelle cellule senza la necessità di ulteriori processi metabolici.


A superare le limitazioni dei folati di terza generazione oggi abbiamo GEANOVE a base di QUATREFOLIC® che rappresenta il folato di quarta generazione, è un sale di glucosamina del 5-metiltetraidrofolato, dotato di

  • stabilità di lunga durata

  • solubilità in acqua particolarmente elevata

  • una migliore biodisponibilità

  • una sicurezza consolidata.

Quali sono i vantaggi di GEANOVE a base di QUATREFOLIC®?

GEANOVE è fondamentale nei pazienti con positività alla mutazione del gene MTHFR (che codifica per l’enzima metilentetraidrofolato reduttasi che converte l’acido tetraidrofolico in 5-metiltetraidrofolato. Il difetto genetico limita questa conversione predisponendo ad un aumento del rischio di determinate patologie oltre che nella sintesi dei globuli rossi).


GEANOVE è indispensabile:

  • in quei pazienti che presentano alti livelli di omocisteina ed hanno necessità di un maggior apporto di vitamina B9

  • nei pazienti anziani per la prevenzione delle malattie cardiache

  • per le donne in gravidanza, per prevenire l'insorgenza di malformazioni fetali, o in allattamento o quelle che hanno programmato una gravidanza

  • in caso di anemia macrocitica.


GEANOVE, a differenza dei folati di prima e seconda generazione non maschera la carenza di vitamina B12, mentre l’assunzione di acido folico di prima e seconda generazione può mascherare i primi sintomi di carenza di vitamina B12, come l’anemia, invece GEANOVE, che contiene 5-metilentetraidrofolato, assolutamente no.


Ogni compressa contiene 400 microgrammi di Quatrefolic® e GEANOVE è prodotto in condizioni controllate secondo GMP (buone pratiche di produzione) e poiché la glucosamina non è di origine animale, Quatrefolic ® è un'opzione eccellente per i vegetariani.




39 visualizzazioni

Comments


bottom of page